PEC - Posta Elettronica Certificata

Il Decreto Legge n. 185/2008 (convertito in Legge n.2/2009), entrato in vigore il 29 novembre 2008, impone:

  • 1. alle societÓ di nuova iscrizione, di dotarsi di PEC, da indicare nella domanda di iscrizione al registro delle imprese;
  • 2. alle societÓ giÓ iscritte, di dotarsi di PEC, da comunicare al Registro delle Imprese entro il termine del 30 Giugno 2012

Teknosurf.it ha attivato questo servizio riservato ai suoi clienti, nello spirito di alleggerirli da oneri burocratici, e al tempo stesso di consigliare la via migliore per ottemperare alla disposizione di legge, senza occorrere in sanzioni.

Il servizio di posta elettronica certificata pu˛ essere erogato in varie modalità: ipotizziamo che il vostro dominio sia www.dominio.it, potete scegliere se avere una casella PEC con il seguente formato

1. pec@dominio.it

    Occorre certificare tutto il dominio www.dominio.it e questo potrebbe creare problemi con le altre e-mail aziendali già attivate e non certificate. Sconsigliamo vivamente questa opzione.
2. info@dominiopec.it
    Occorre registrare un nuovo dominio (con relativi costi aggiuntivi), e procedere a certificarlo.
3. info@pec.dominio.it
    Occorre attivare un dominio di terzo livello (esempio: pec.dominio.it), certificarlo e creare una mail del tipo info@pec.dominio.it. La creazione e configurazione del dominio di terzo livello Ŕ gratuita per i clienti con dominio in hosting presso i nostri server. In caso contrario, va richiesta al vostro fornitore esterno e potrebbe comportare ulteriori costi.
4. vostracasella@teknoPEC.it
    Questa Ŕ l'opzione pi¨ rapida, comoda ed economica, utilizzabile anche se non avete un sito internet aziendale e non disponete di un dominio. Dovrete semplicemente indicarci quale casella desiderate (esempio nomeazienda@teknoPEC.it) e penseremo noi a tutto il resto!

Quanto costa?

Vi offriamo la casella di posta elettronica certificata a partire da Euro 45,00 + IVA all'anno. Per l'attivazione Ŕ sufficiente contattarci: lo staff penserÓ a tutto il resto.

...e dopo aver registrato la nostra PEC?

Il passaggio successivo sarà quello del deposito PEC presso il Registro delle Imprese scegliendo la modalitÓ che preferite tra quelle elencate alla pagina pec-registroimprese.infocamere.it (occorre la firma digitale), oppure delegando il vostro commercialista ad effettuare la comunicazione per vostro conto.